SEI LA SOSTANZA


In questo inverno fragile
Tra foglie colorate, Da grandi e bravi autori
Sei tu che ti ritrovi, senza vuoti inganni
Il vuoto lo hai lasciato
A chi mai ti ha creduto
Tu
Che Hai la sostanza
Tu sei ciò che vale

Tu
Sei la sostanza
Veste in trasparenza
Materia che se tocchi, ricordo resta già
Sei tu
Non dai illusione
e regalando immagini
Presti i sogni tuoi
A quelli che sognare, non lo San fare più

strade su cui scivoli
Invidie e tradimenti
Ed è lo stare in piedi
La sfida che tu cogli
Cammini da bambino
Ma a correre si impara
E tu che sai volare, del vuoto non temere

Tu
Sei la sostanza
Consistente unica
meriti passione
E tu
Non dai illusione
Sei tu, la vera immagine
E Presti i sogni tuoi
A quelli che sognare, non lo San fare più

In questo letto immenso….
Non si può star soli
Nascosti tra le pieghe
Si vive la realtà
Ritrovo la sostanza
Tu
Ritrovo ora il tuo amore
Tu
Non solo tra i pensieri
Io ti ritrovo qui
Regalami la vita
La vita mai finita
Non solo di una notte
Di cui non sai più niente
E poi come il suo buio no, non ti lascia niente

Tu sei la sostanza
D’amore ti rivesta
Sei tu
Non dai illusione
e regalando immagini
Presti i sogni tuoi
A chi, ormai sognare, non lo Sa fare più

Sei qui, tu sei con me
Sei qui, anche per te
Sostanza percettibile
Per me che sono fragile
Tu meriti passione
Tu meriti l’amore
Tu meriti….
Di più.

20130410-095403.jpg

Annunci

2 pensieri riguardo “SEI LA SOSTANZA”

I commenti sono chiusi.