UN CUORE SOTTOZERO


20130823-083959.jpg

Inverni di passaggio, aride emozioni
Colori cancellati da tristi verità
Stagioni son passate
tutte in momento
Lasciando solo ghiaccio …. Ghiaccio dentro me
Un cuore sottozero Un cuore ormai diviso
Per quanto congelato non sanguina Ormai più
Dimmi….come avrei potuto in questo tempo
Credere soltanto una mezza verità
Credere che a un passo
Ci fossero i tuoi occhi Ci fosse ora il tuo sguardo
(Confuso con il mio)

E vorrei cambiare
Vorrei ricambiare, ma non so capire
Ed all’improvviso….. scopro e vedo che
tutto Questo amore
Che….ora quel cuore
E’ solo congelato…… e’
(solo…..)
dentro me……
Mi guardo in quello specchio di ghiaccio che riflette
Opachi sentimenti ….solo per metà

Un cuore sottozero un cuore ch’è diviso
Essendo congelato non sanguina Ormai piu
Perduto nel bicchiere….. di ghiaccio e di veleno
Cercavo di trovare, la mia verità
Senza mai vedere, senza poi capire
Senza mai cercare, senza mai vedere, senza mai trovare
Sempre senza Te….
Io che in questo tempo
Credendo a un vuoto inganno
Ho dato solo a un cuore
L’assurda verità
Di credere e sperare che anche un solo amore
Con sangue con sudore
Restasse freddo in me
Tu che sei il mio sole, luce dell’aurora
Primavera in festa …..calore dona e da,
Senti ora il mio cuore
Sentilo e’ tornato!!
Ora che hai donato calore che era in te
La primavera e’ qui, l’estate e’ già inoltrata
Calore che ora sento
E io ……do solo a te
(Amore)

Annunci

3 pensieri su “UN CUORE SOTTOZERO”

  1. Il cuore è un organo caldo ed i suoi battiti non tardano ad arrivare.
    Nel ghiaccio mantiene inalterato il suo amore che trabocca attraverso questa poesia.
    Un cuore pieno pieno di voglia di donare e lo sai fare benissimo attraverso le parole.
    Sei un poeta che disegna l’amore.
    Complimenti Pier 🙂

I commenti sono chiusi.