TU, RESTI TU

Sei foglia tra vento

Ti sai far cullare

Ti muta l’aspetto

Ma tu resti tu

Colora le mani

Dell’arcobaleno di dolce e sereno

Del vento che fu.

(Ed io ti colgo, conservo, negli scritti più miei)

Annunci

LE ORECCHIE DEL CUORE

Ascolta
Ascolta
Non basta sentire
Ma devi ascoltare
Ascolta quel battito breve ed eterno
Ascolta il silenzio di un bacio infinito
Ascolta, ascolta, ascolta con me..
Ho aperto le orecchie del cuore
Perché ora voglio ascoltare
Per dare calore
Accendere il mare
Quel mare in silenzio
Che ascolta bruciando
Che brucia e rimane
Perché l’orizzonte ascolta con te..
Non basta sentire
Ma devi ascoltare
Per ogni sospiro
Per ogni respiro
Per ogni pensiero
Ascolto per te…
Solo così farò bene a me.

20130827-110452.jpg