TU, RESTI TU


Sei foglia tra vento

Ti sai far cullare

Ti muta l’aspetto

Ma tu resti tu

Colora le mani

Dell’arcobaleno di dolce e sereno

Del vento che fu.

(Ed io ti colgo, conservo, negli scritti più miei)

Annunci

5 pensieri riguardo “TU, RESTI TU”

  1. Cara Mistral, tu insieme a qualcun’altro mi regalate una carezza di cui ora ho gran bisogno… Abbraccio te, con affetto e stima!
    Ciao!
    By Pier

I commenti sono chiusi.