F. E. L. I. C.I.T.Á


20130902-153407.jpg

La felicità dura il tempo di uno scritto

Se è breve

Lo leggono tutti

Se troppo lungo

Rischi di perderne il filo

Se il foglio rimane bianco

Ecco…

Quello è lo scritto perfetto

Così come il tempo felice.

Pier

Annunci

10 pensieri riguardo “F. E. L. I. C.I.T.Á”

  1. Io voglio esser felice!! Alla fine lo vogliamo tutti.
    Ma la felicità è una condizione, che costruisci (scrivi) sulla bianca pagina della vita, non lasci che siano altri a scriverla per te, nemmeno ti accontenti di “leggere” paragonandosi a ciò che altri fanno, hanno, dicono.
    Quando scegli le parole giuste, allora la condizione del cuore cambia, a prescindere dell’ambiente intorno…vanno cercate le “parole” giuste, così tutto cambia.

    Ciao cara Afinebinario

  2. A volte conviene non provare la felicità. E’ troppo breve da vivere e troppo difficile da dimenticare.
    E ci accontentiamo della serenità per andare avanti e in qualche modo vivere.
    Sognando di essere felici, un giorno, sempre troppo lontano ….
    un abbraccio 🙂

  3. Ciao Silvia..grazie. Il mio era un concetto diverso…ma ho apprezzato il tuo punto di vista, giustissimo peraltro!!

    Baci
    Pier

  4. Lo scritto perfetto è quello che emoziona…..non il foglio bianco, e le emozioni sono quelle che ci danno felicità…..o dolore….e molto dipende da noi 😉

  5. Si, hai ragione. Sai che non ricordavo quella poesia?

    Ti ringrazio per il complimento. Cerco in ogni modo di tirare fuori ciò che in me lotta, ogni giorno e ogni momento.
    Ci sono giorni che forse farei bene a spegnermi.

    Comunque grazie. Piacere mio. Davvero!

    Pier

  6. Queste frasi un tempo le avrei condivise, ma ora mi sanno tanto di non vita…
    mi è venuta in mente una frase: “non amo che le rose che non colsi”.
    http://tonykospan21.wordpress.com/2011/02/03/non-amo-che-le-rose-che-non-colsi-genesi-e-poesia-di-una-frase-sempre-viva/

    bisogna lottare affinchè la felicità si trasformi da sogno in realtà…ricordando che ad es la luce non potrebbe esistere senza il suo contrario. Rincorriamo ciò che amiamo sempre.
    complimenti per i tuoi scritti

I commenti sono chiusi.