Trovarsi in uno specchio


Son occhi, che incrociano gli sguardi,

son strade che vanno dritte al cuore

parole dette apposta per far male,

che viste capovolte son d’amore,

inganni di chi vuole l’amore..

ma sbagli troppo spesso il tuo percorso

che sbatti incosciente su di un letto,

che brucia, poco dopo nel sospetto..

son occhi che ingannano il pensiero

tu vedi falso, ma ne leggi il vero,

perché, ormai ti bevi tutto,

sei sbronzo, di ciò che non è vero

il vero… Il vero…

vorrei, trovarmi in quel mio specchio

e viver capovolta la realtà

vivere d’amore e di rispetto

dando a questa vita, il senso che non ha..

il senso che,…..vorrà.

senso fatto sogno e poi scordato

come quelle labbra che ho baciato,

prese come un volo disperato,

prese nella notte, che ho disegnato…

vorrei, trovarmi in quel mio specchio

e viver capovolta la realtà 

vivere di luce il tuo riflesso

dentro questo cuore, che ora non ne ha…

vorrei trovarmi in quel mio specchio

e viver capovolta la realtà,

persa nella notte disegnata,

persa nella mia realtà…

quadro di colori sempre accesi,

come quelle stelle

sono desideri,

chiuse nel tuo sguardo che mi prende,

cattura e di cuore mi difende….

vorrei trovarmi in quel mio specchio

di luce capovolta, senza alcun sospetto…

vorrei trovarmi in quello specchio

sentire capovolta la realtà…

te che senza più mentire,

mi chiami amore vero, e poi, rimani qua…

Annunci

7 pensieri su “Trovarsi in uno specchio”

I commenti sono chiusi.