BELLO È…


20140220-153345.jpg

Cade il suo gelo d’intorno e ricopre
Ma il sole che scalda in poco la cuoce
Cristalli di ghiaccio che l’uno dall’altro
Perfetti li ammiri, non sono mai pari..
Bellezza che intorno si nota e cattura
Attenzioni, passioni, ma poi la sua cura,
Non è quel momento, seppure perfetto,
Non dura che il tempo, d’un letto perfetto..
Così c’è la massa, informe ed ingorda,
Che brucia, che brama, soltanto la forma,
Perdendosi poi, la vera sostanza,
Il quadro nascosto, la parte segreta..
Bellezza che parla, che dice, che grida..
Da corpi che sembrano finti per quanto, perfetti, perfetti…
Artisti anche audaci, davvero capaci, disegnano forme, ma mai il suo essere,
Così son cristallo, di forma e d’aspetto, di ghiaccio che il gelo ha creato così,
Ma ciò che è reale, non dura soltanto,
Il tempo di un bello, e svanisce così…
In gocce di sangue, per chi ha creduto, che solo la forma creava l’effetto,
Ma ciò che rimane, è ciò che noi siamo..
Diamante che puro…lo scavi ed è in te..
Così la bellezza, ha tutto e poi nulla,
È il tempo che passa…e migliora la forma
Creando il gioiello, che eterno sarà.

Annunci

4 pensieri su “BELLO È…”

I commenti sono chiusi.