E SI BRUCIA IN UN SE


Tu il fuoco di un’idea
Che brucia ogni mio dubbio
La cenere che resta
Il sesso spazza via
Non guardo chi sei
Ne ciò che vorrei
Ma solo il momento
Legato nel vento
Spogliando il tuo corpo
Che vesto col mio
E cenere resta
Su letti disfatti
Su corpi già sfatti
D’amore che sia
E penso a quando il mare
Abbraccia il suo per sempre
Nel moto che da sempre
Unisce terra e cielo
E penso che per sempre
Sei tu per me la terra
Ed io resto quel sempre
Quel maledetto cielo
Quel maledetto gelo
Non guardo chi sei
Ne ciò che potrei
Con voglie inespresse
Che sciolgo nel vento
Che vola da te
E guardo chi sei
E penso vorrei
Ma poi io non posso
E brucio in un se..

Annunci