Resto qui


Lasciami qui

non esitare non deviare le tue inutili paure

Tu

lasciami qui

nei miei disordini i miei vuoti i miei inciampi dittatori

si, tu

lasciami qui

e vivi tu

tutta la vita che ti ho tolto

nelle corse contro il tempo, perché non ti ho dato tempo

e allora lasciami qui

prenditi i pensieri, quelli sani, quelli veri, costruisci quel tuo mondo, che in un gesto ti ho distrutto, e respirati la vita, ubriaca di libertà

e, lasciami qui

nell’asfalto di quel cuore, che non sa più camminare

mentre tu, torni a volare

ed io, resto qui.

Annunci