RI-FLETTI


img_9468

“Cicatrici, attrici d’un dolore,
Che da sempre hai creduto fosse amore
E continui a recitare, Quella parte di chi scorda
indelebile rifugio, d’una notte che si specchia
E lo vedi lí riflesso in tutti gli altri occhi
Negli abbracci, nei silenzi
Di respiri che accarezzi
Nelle gioie,che ti passano vicino
Ed è colpa mia, solo mia
Dici allo specchio
Che riflette e ti ricorda che la vita è poi riflesso
…per chi è se stesso
Senza colpa,
Solo mia..”

Annunci