Archivi tag: Parole

Le pareti

Le pareti si separano
I contorni sono opachi
Quei disegni da bambino
Hanno tratti già vissuti
È la trappola del dubbio
Che restringe la ragione
Relegando la sua forma
D’una lama dritta al cuore
E le gocce di salmastro
Che ci piovono dal viso
Son trofei per quel disagio
Sempre troppo condiviso

le pareti di quel cuore
Abbattute da se stessi
E piombate su di noi..
Ma lassù tutto è diverso
Ed innalzo il mio pensiero
per non essere più preda
Di chi in gabbia
È per davvero!

Annunci

Il gioco delle parti

La

su quel ripiano modile

appoggio questo inizio

che spero eterno sia

E radico quel gesto

le dita, il tuo racconto

Le coniugo al presente, perché restino qua

È l’alba e tu sei qui

il gioco è delle parti

se resti ad occhi spenti

dimentichi chi vedi

ed ami quel che sono

il gioco è delle parti

colori cicatrici, che all’ombra dei tuoi baci

non sento neanche più

lacrima il mio petto

e bagna ora il tuo viso

nasce quel sorriso

Che al sole da di più

E noi, camminiamo a piedi scalzi

Incuranti di quei cocci lì per strada

siamo liberi

e il male non spaventa

siamo zingari

Col cuore come casa

è

il gioco delle parti

Se ami, non vai, resti

Se ami non prestiti

Se ami, non è se…

PAROLE…MAI SCRITTE

Le lettere, parole che ho mai scritte,
Carezze disegnate sulla pelle … Tua
Disegni di un’artista per amore,
Tracce dalle briciole di un cuore..
Prendi le mie mani e falle tue,
Nuota nel mio mare senza meta,
Prendi le mie mani, toccati le onde,
Prova quelle briciole di attimi di gelo..
Lettere, parole che ho mai scritto,
Solo di un momento, fatto mio..
Mentre il calamaio del mio tempo,
Scrive solo, non lo dico io..
Ho scritto indelebile una fine,
Che inizio poi, non è stato mai,
Ma è bello a volte, perdersi a nuotare,
Sapendo poi, il rischio di annegare…
E bello, scrivere di un tempo..
Parole dette a un cuore…
Ch’è sordo…meglio così.

20140326-090932.jpg

RESPIRAMI

20130826-101256.jpg

È giorno e ti sogno
Sei qui
E ti voglio
Sei vera, sei tu…
Profondità dell’anima
Ne vedi già la fine
Il fondo di uno spazio
Che ormai non ha confine
Io ti respiro piano
Sei presa sei quel ramo
Di quercia che respira
E ossigeno regala
Respira…respira….respira…

Non muovermi respirami
Nell’arco di uno specchio
Sei immagine già fissa
Ossigeno perfetto
Respirami…respirami..
Ormai io ti appartengo
Son aria fatta tua
Che soffia nel tuo petto….

Fissa nei tuoi spazzi
Ferma sulle onde,
Idee in movimento, concetti che non cambi
Ma tutto e’ leggerezza
Un vetro reso opaco
Di lacrime di pioggia
Dal tempo che è passato
Dal tempo che respira
Immagini ti soffia
Su sogni che hai acceso
Di fuoco nelle ossa
E brucia la passione
Brucia respirando…
Ti respira dentro
E Dentro ti
Respira…respira…respira..

Non muovermi respirami
Nell’arco di uno specchio
Sei immagine già fissa
Ossigeno perfetto
Respirami…respirami..
Ormai io ti appartengo
Son aria fatta tua
Che soffia nel tuo petto….

Non muovermi respirami
Io lago fermo a specchio
Respirami di gusto
Di baci ti rivesto
Respirami…respirami..
Ormai io ti appartengo
Respiro dai tuoi baci
Affogo in quei tuoi abbracci..
Ho spazio reso saldo
Certezza negli sbagli
Ma è tenerti dentro,
Respiro volontario
Respiro insieme a te…
Vivo, si…così…

By Pier

RESPIRAMI

20130826-101256.jpg

È giorno e ti sogno
Sei qui
Ed io ti voglio
Sei vera, sei tu…
Profondità dell’animo
Ne vedi già la fine
Il fondo di uno spazio
Che ormai non ha confine
Io ti respiro piano
Sei presa sei quel ramo
Di quercia che respira
E ossigeno regala
Respira…respira….respira…

Non muovermi respirami
Nell’arco di uno specchio
Sei immagine già fissa
Ossigeno di dentro
Respirami…respirami..
Ormai io ti appartengo
Respirami…respirami..
Son aria fatta tua
Che soffia nel tuo petto….

Fissa nei tuoi spazzi
Ferma sulle onde,
Idee in movimento, concetti che non cambi
Ma tutto e’ leggerezza
Un vetro reso opaco
Da lacrime di pioggia
Dal tempo che è passato
Dal tempo che respira
Immagini ti soffia
Su sogni che hai acceso
Sul fuoco nelle ossa
E brucia la passione
Brucia respirando…
Ti respira dentro
Dentro
Respira…respira…respira..

Non muovermi respirami
Nell’arco di uno specchio
Sei immagine già fissa
Ossigeno perfetto
Respirami…respirami..
Ormai io ti appartengo
Respirami…respirami..
Son aria fatta tua
Che soffia nel tuo petto….

Non muovermi respirami
Io lago fermo a specchio
Respirami di gusto
Di baci ti rivesto
Respirami…respirami..
Ormai io ti appartengo
Respirami…respirami..
Respiro dai tuoi baci
Affogo negli abbracci..
Ho spazio reso saldo
Certezza negli sbagli
Ma è tenerti dentro,
Respiro volontario
Respiro insieme a te…
Vivo, si…così…

By Pier